BOBBY CIRASINO

Bobby Cirasino è una delle colonne del Covo Club il locale storico bolognese ritenuto da molti come la mecca della musica indipendente in Italia. Appassionato di musica rock inglese fin da giovanissimo coltiva la sua passione musicale partecipando come esperto a trasmissioni radiofoniche e mostre d’arte dedicate alla scena musicale inglese.
Dal 2010, con Francesco Gallea, fa partire il progetto musicale WFL facendo di Cool Britannia (questo il nome delle loro serata), un appuntamento imperdibile con il sound UK d’oltremanica.
Eclettici e sperimentali da un lato, nostalgici e classici dall’altro, i loro dj-set, spaziano dal Big Beat all’Acid House, passando per la new wave e l’elettronica e sorprendendo con imprevedibili remix. Negli ultimi anni hanno affiancato in consolle notevoli icone della storia della musica Made in UK: artisti del calibro di Dave Rowntree (batterista dei Blur), Martin Duffy (tastierista dei Primal Scream), Peter Hook (bassista dei New Order e prima ancora dei Joy Division), Nick Power (tastierista dei The Coral), Carl Barat (The Libertines) . Lo stesso Alan McGee, fondatore della Creation Records( Oasis, My Bloody Valentine, The Jesus and Mary Chain, Ride…), accetta spesso e volentieri l’invito ad animare con loro la dancefloor.